martedì 23 luglio 2013

nessuno sapeva, nessuno si dimette

http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE96M00020130723

Alma Shalabayeva e figlia potrebbero tornare in Italia, dice ministro Esteri di Astana

"...le decisioni sono state prese del tutto autonomamente dalle autorità italiane e il Kazakistan non aveva alcuna possibilità giuridica di incidere sugli eventi". (Serik Akhmetov - primo ministro Kazako)


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.